La magia di San Nicola arriva alla Fiera del Levante. Al via questa mattina la seconda edizione del Villaggio di San Nicola, dedicato ai più piccoli. Laboratori, spettacoli: l’evento sta già raccogliendo i primi consensi tra i bimbi entusiasti di scrivere le letterine a San Nicola o di ballare con gli elfi.

Il programma quest’anno è davvero molto intenso e particolare. Il Villaggio sarà aperto nei giorni 7 e 813, 14 e 1519 e 20 dicembre (orario di apertura 10.30 – 20.30). L’organizzazione è di Nuova Fiera del Levante.

Il programma

 Sabato 7 dicembre

Saltato lo spettacolo di burattini, al via da subito l’animazione degli elfi con laboratori anche per colorare le pigne. Alle 12.00 si terranno gli itinerari artistici e pedagogici Parole e danze per San Nicola dell’Associazione Shahrazad. Saranno prodotti spettacoli di teatro, musica antica e danza su temi storici, con particolare riferimento al tardo Medioevo fino al Barocco italiano e francese.

Nel pomeriggio alle 16.30 e alle 17.30 si replica lo Spettacolo di burattini con la rappresentazione delle favole di tradizione.

Alle 17.30 e alle 19.30 Magico Mondo con l’esibizione Volcanalia-Mangiafuoco. La presenza scenica, la teatralità del gesto, la sapienza del fuoco, condensate in una performance di grande impatto emotivo e suggestivo. L’arte della giocoleria e quella del fachirismo, sono qui mescolate con maestria alla manipolazione del fuoco, in venti minuti serrati che terranno il pubblico con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.

Alle 18.30 Balla con i folletti di Santa Claus a cura di Amaltea. Si chiude la giornata alle 19.30 con House Bembè Parata in delirio con 15 musicisti. House Bembè, nato nel 2017 in occasione del Talos Festival come Bembè Percussion Ensemble Dynamai, è un progetto che lega la tradizione degli strumenti musicali classici – djembé, grancasse, marimbe e xylofono – alle sonorità prodotte sia dagli utensili quotidiani (scale a pioli, pentole e altro), sia da originali strumenti musicali autocostruiti con materiali di scarto (tappi e bottiglie di plastica, ammortizzatori) ed elementi naturali quali la roccia e l’acqua.

 Domenica 8 dicembre

Alle 10.30 si replica lo spettacolo di burattini

Sempre alle 10.30 va in scena il Magico Mondo con Mr. BiG, un eclettico artista d’oltre oceano, famoso in tutto il mondo e amato dagli spettatori dei più illustri teatri. Magico Mondo è uno spettacolo di cabaret circense, giocoleria, equilibrismo, fuoco e clownerie.

Alle 11.00 il Villaggio di San Nicola ospiterà Elena Leone con le letture animate di Punzogino, il clown, e Polento.

Alle 11.15 ritorna il Cammino di San Nicola in collaborazione con Orto Domingo.

La magia del Natale proseguirà poi alle 12.00 e alle 12.30 con Balla con i folletti di Santa Claus

Le attività ludiche pomeridiane riprendono alle 15.30 e alle 18.00 con lo Spettacolo di burattini, alle 16.30 con lo show dei folletti di Santa Claus e alle 17.00 con House Bembè. Infine alle 19.00 Waiting for Christmas, dove il Coro Sounds Cool si esibirà in un repertorio dal pop al blues, al soul, al gospel, emozionando con i tradizionali canti natalizi e con le canzoni più belle. Lo show è a cura della RCU Marconi San Cataldo San Girolamo Fesca. Per tutto il giorno si farà festa con la Romania tra danze tipiche, racconti e cibo della tradizione di Natale.

 Venerdì 13 dicembre

La giornata sarà aperta alle 9.00 dalle Parole e danze per San Nicola con Shahrazad che si replicherà anche alle 11.30.

Alle 10.30, alle 15.30 e alle 17,30 ritorna lo spettacolo di burattini. Alle 17.30 e alle 19.30 Magico mondo con Live Gravity – Equilibrismo. Un esilarante e delicato spettacolo di giocoleria, acrobatica, equilibrismo e clownerie, che vede come protagonista un clown alla ricerca di equilibrio, non solo fisico ma anche psichico e forse emotivo. Il pubblico avrà il compito di guidarlo tra momenti di gioia e disperazione, successo e fallimento, voli cadute ma soprattutto sospensioni.

Alle 18.30 House Bembè con la sua  Parata.

In questa giornata l’India sarà in festa e coinvolgerà i visitatori con balli, racconti e degustazioni di cibi tipici.

Sabato 14 dicembre

Il cartellone di eventi prosegue alle 9.30 e alle 12.00 con Balla con i folletti di Santa Claus, alle 10.30 con lo Spettacolo di marionette, alle 11.30 con Il Santo e le parole a cura di Shahrazad.

Alle 15.30 e alle 17.30 Spettacolo di burattini, alle 17.30 e alle 19.30 il Magico mondo con Live Gravity. Alle 16.00 il Villaggio ospiterà Giovanni Abbaticchio con The Walking Dad Story. Alle 16.30 va in scena il live show I volti di San Nicola di Nouvelle. Alle 18.00 ancora un ospite: Enzo Varricchio che con Luigi Triggiani presenterà il progetto Le vie di San Nicola. Alle 18.30 House Bembè con la Parata serale. Tutto il giorno si farà festa con la comunità africana con musica, canti, danze, racconti popolari e momenti di convivialità in cui i popoli del continente africano offriranno ai visitatori il cibo che racconta la loro terra.

Domenica 15 dicembre

I bambini continueranno a divertirsi con lo Spettacolo di burattini previsto alle 10.30, 15.30 e 16.30. Alle 11.30 e alle 12.30 si replica la performance Balla con i folletti di Santa Claus. Alle 17.30 e alle 19.30 il Magico Mondo con Volcanalia, alle 16.00 Esibizione di danza con Revolution Style, alle 16.30 I volti di San Nicola, il live show di Nouvelle, alle 17.30 House Bembè Piccola parata, alle 18.00 per Le Storie del Villaggio Felicita Scardaccione presenterà Felicottera alla ricerca del sorriso perduto. Gli appuntamenti si chiuderanno alle 19.00 con Medea, spettacolo teatrale a cura dell’Associazione culturale In S’cena, per la regia di Dedi Rutigliano, che sarà interpretato da giovani ragazzi/attori dell’Accademia di cinema e teatro In S’cena.

Per tutto il giorno l’Albania sarà in festa e si racconterà tra danze e cibi tipici.

 Giovedì 19 dicembre

La giornata è dedicata al popolo brasiliano che farà conoscere la sua cultura attraverso la musica, le danze ed il cibo buono.

Alle 9.00 e alle 11.30 Parole e danze per San Nicola con Shahrazad, alle 10.30, alle 15.30 e alle 17.30 lo Spettacolo di burattini, alle 17.30 e alle 19.30 Magico Mondo con Mr. BiG, alle 16.30 Concerto di House Bembè, alle 18.30 La città degli approdi, talk theatre sui prodigi nicolaiani ideato e scritto da Pasquale D’Attoma e Arturo Del Muscio e condotto dallo stesso D’Attoma per l’Accademia di teatro e cinema In S’cena. Le storie e i personaggi di questa piece sono ispirate a vicende, leggende e novelle legate al culto di San Nicola.

 Venerdì 20 dicembre

L’ultimo giorno del “Villaggio” sarà dedicato alla Russia all’indomani della festa ortodossa di San Nicola. Musiche tra danze, narrazioni e cibo della tradizione russa.

Per gli appuntamenti in programma si replica alle 9.00 e alle 11.30 Parole e danze per San Nicola con Shahrazad, alle 10.30, alle 15.30 e alle 17.30 lo Spettacolo di burattini, alle 16.30 danze dei popoli con Bollywood Bari, alle 17.30 e alle 19.30 va in scena il Magico mondo con Live Gravity, alle 18.30 si replica La città degli approdi. Ultimo spettacolo per questa seconda edizione de Il Villaggio di san Nicola è alle 19.30 con Delirio House Bembè che farà da cornice a Il Convivio delle Differenze.

Itinerari, laboratori e giochi

 La manifestazione inoltre propone l’itinerario artistico pedagogico “Il Santo e le parole” tutti i giorni alle ore 16.30 e alle 18.00 a cura della Compagnia Shahrazad.

Ed ancora, laboratori e giochi tutti i giorni mattina e sera. Da “Uno a te e uno a me” con il gioco del baratto alle letterine che i più piccoli potranno scrivere a San Nicola con l’aiuto dei folletti di Santa Claus; dai laboratori creativi e di pittura per grandi e piccoli alla serigrafia sociale express, o alla pesca fortunata; dalle tombolate nelle lingue dei popoli che abitano il villaggio, ai giochi di ruolo e di gruppo per i più grandi  (Klask, Dungeons & Dragon) e alla caccia al tesoro per tutti; dalle letture animate ai laboratori di dolci e cucina barese e cucina dal mondo.

 Quest’anno, per iniziativa di Confcommercio Bari e Bat, i visitatori de “Il Villaggio di San Nicola” potranno usufruire, gratuitamente, il sabato e la domenica di una navetta che li condurrà dalla Fiera del Levante, direttamente nel centro cittadino per il consueto shopping natalizio. Il percorso: Ingresso Orientale della Fiera del Levante, Via Manzoni, Corso Cavour (dinanzi alla Camera di Commercio) e ritorno.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here