lapugliativaccina.regione.puglia.it

“Nel 2020 siamo costretti a vivere in questo schifo totale”. E’ il commento di una madre del quartiere Libertà, in via Francesco Netti, che questa mattina ha rinvenuto la carcassa di un topo sul marciapiede mentre accompagnava il figlio a scuola. La foto è stata pubblicata sulla pagina del sindaco di Bari, Antonio Decaro, a cui la donna rivolge un appello: “Vorrei ricordarle che Bari non è fatta solo di via Sparano, via Argiro, corso Vittorio Emanuele e corso Cavour. Noi del Libertà paghiamo la tassa rifiuti allo stesso modo dei residenti del centro. Oggi si riprende ad andare a scuola e per un bambino non è bello ritrovarsi topi morti sul suo cammino”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui