Cabtutela.it
acipocket.it

“Chiederemo a Tap un risarcimento miliardario per danno d’immagine. Se dovessero essere condannati ci risarciranno miliardi di euro, perché il danno è enorme e il vantaggio è zero per la Puglia. A noi di Tap non importa niente”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando la citazione a giudizio dei vertici della società Tap, il gasdotto in costruzione in Salento.

“Se Tap dovesse essere condannata – ha detto – risarcirà il gravissimo danno che ha fatto alla Puglia violando l’ambiente, la salute delle persone e soprattutto svolgendo la sua attività senza avere le autorizzazioni e le valutazioni di impatto ambientale necessarie. La Puglia non ha nulla contro il gas. Avevamo una posizione molto più banale, apparentemente semplice – ha spiegato – che era quella di non far arrivare il gasdotto in una zona particolarmente bella dal punto di vista ambientale che era Melendugno”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui