Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

«Il tribunale del Riesame mi ha reso libero, revocando le misure cautelari». Lo annuncia lo stesso Angelo Cera, l’ex deputato dell’UDC finito agli arresti domiciliari il 17 ottobre scorso insieme al figlio Napoleone. I due Cera erano accusati di tentata concussione.

Il tribunale del Riesame lo scorso sei novembre ha riqualificato il reato in tentata induzione indebita a dare o promettere utilità. Napoleone Cera era già tornato in libertà lo scorso 22 novembre. Oggi è toccato al padre che sul proprio profilo Facebook scrive: «Mi avete perso di vista? Ebbene dopo 3 mesi di ingiustizia sono di nuovo con voi. Sono libero».


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui