Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

«Massimo finalmente sta bene ed è tornato a casa. Massimo ora dovrà riposarsi e seguire tutti i protocolli di isolamento. E una bella notizia poter dire che il paziente 1 pugliese di Torricella, ricoverato dal 25 febbraio scorso al Moscati di Taranto, ora potrà tornare dai suoi affetti dopo settimane di dolore e di sofferenza, anche di tipo familiare». Così il consigliere regionale di Senso Civico-Un nuovo Ulivo per la Puglia, Giuseppe Turco che annuncia il ritorno a casa del primo paziente pugliese risultato positivo al Coronavirus.

Il 43enne di Torricella, dopo un viaggio nella zona di Codogno per gravi problemi familiari, era tornato a Taranto in aereo da Milano Malpensa. Subito dopo aveva avvertito dei sintomi ed era stato ricoverato. Il consigliere regionale Peppo turco che è anche medico e consigliere comunale gli aveva consigliato telefonicamente di chiamare il 118. Positivi erano risultati anche la moglie, che all’inizio è rimasta in isolamento a casa ma poi è stata ricoverata per una importante insufficienza respiratoria e che è ancora ricoverata in terapia intensiva, e il fratello. «A lui e a sua moglie – continua Turco – i migliori auguri nella convinzione che questa guarigione sia la prima di tante altre. Agli operatori sanitari di Taranto e dell’intera Puglia il ringraziamento più sentito e a cuore aperto per l’alta professionalità e umanità dimostrata. Tutti insieme ce la faremo. Perché andrà tutto bene».


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui