Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Alcune persone, non ancora identificate, si starebbero spacciando per volontari della Protezione civile o della Croce Rossa e, fingendo di dover eseguire dei tamponi gratuiti per rilevare il coronavirus, riuscirebbero a intrufolarsi nelle abitazioni degli anziani per derubarli.

Alla Regione Puglia sono arrivate decine di segnalazioni e il vicepresidente Antonio Nunziante ha presentato una denuncia contro ignoti alla polizia. «Nessuno è autorizzato a svolgere tamponi casa per casa – dice Nunziante – invito tutti i pugliesi a non aprire la porta a chi sostiene di dover eseguire il test gratuito”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui