Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Stamattina il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha verificato di persona con la Polizia Ferroviaria quante persone sono arrivate nel capoluogo pugliese in treno dal Nord in queste ore. Sono in tutto 5 i passeggeri scesi in stazione, arrivati con i treni Intercity notte 755 in partenza da Milano e 757 da Torino.

“La Polfer – dice Decaro – ha svolto il servizio di controllo delle autocertificazioni sui 5 passeggeri che erano regolarmente autorizzati a raggiungere la propria residenza o domicilio ai sensi del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Ora, nel rispetto dell’ordinanza regionale, dovranno dichiarare la loro presenza sul nostro territorio alla Regione Puglia, attenersi all’obbligo di restare a casa e segnalare al proprio medico o all’operatore di sanità pubblica eventuali sintomi”.

In contemporanea proseguono i controlli nelle stazioni ferroviarie abruzzesi da parte degli agenti della Polfer e degli uomini della Protezione Civile, e alla Stazione di Pescara Centrale. Ieri sera, dal convoglio proveniente dalla Capitale, sono scesi una cinquantina di passeggeri – tanti rispetto alla norma del periodo – poi saliti su un treno diretto in Puglia. Nessuna problematica particolare si è registrata per i treni provenienti dal Nord. Nella più grande stazione ferroviaria abruzzese la situazione nelle ultime ore non ha poi registrato grossi problemi, con i controlli a campione sui viaggiatori, obbligati a esibire la dichiarazione sui motivi dello spostamento dopo l’entrata in vigore del DPCM. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui