Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Sono 942 i foggiani denunciati per aver violato le disposizioni in materia di contenimento da contagio Convid 19. E’ quanto comunica la prefettura di Foggia che fa un bilancio sulle attività di contrasto svolte dalle forze di polizia dal 13 al 18 marzo.

Sono state controllate oltre 10mila e 600 persone e 625 attività commerciali. Nello specifico sono stati denunciati 68 titolari per mancato rispetto del decreto governativo per arginare il contagio da Coronavirus. Il prefetto di Foggia Raffaele Grassi coglie l’occasione per lanciare un appello a tutta la cittadinanza in particolare: «a tutti coloro che, per ragioni incomprensibili, non si vogliono uniformare alle regole. A loro dico – afferma Grassi – che la salute è un bene di tutti e, come tale, tutti nessuno escluso deve obbedire alle leggi con senso di responsabilità. Lo dobbiamo – conclude – per rispetto verso ogni singolo individuo e alle famiglie, verso coloro che sono in prima linea per la tutela della salute pubblica e che combattono questa battaglia»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui