Cabtutela.it
acipocket.it

Cinquecento tamponi. L’ospedale di Castellaneta, dopo i sette contagi accertati, attende i risultati degli ulteriori tamponi, per capire l’entità del focolaio che si è aperto nei reparti. Ieri il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha chiesto alla Procura di aprire una indagine e alla direzione sanitaria di avviare un procedimento disciplinare nei confronti del medico che non avrebbe dichiarato di avere la febbre, andando comunque a lavorare.  “Voglio ringraziare – ha detto il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti – tutto il personale dell’ospedale, dai medici agli infermieri, ai volontari, agli addetti alle pulizie: stanno tutti lavorando con turni stressanti e in una situazione non facile. Attendiamo gli esiti dei tamponi. Nel frattempo dovete restare tutti a casa – conclude il primo cittadino – abbiamo toccato con mano  cosa succede se si abbassa la guardia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui