Cabtutela.it

I nuovi rifiuti urbani durante l’emergenza coronavirus? “Centinaia, migliaia di guanti in lattice sparsi ovunque”. Lo segnalano i volontari di Retake Bari, oltre a decine di cittadini sui social network, che si imbattono quotidianamente nella cattiva abitudine di una parte della popolazione di gettare i rifiuti a terra, dalle cartacce ai dispositivi di protezione personale.

“Adesso ci toccherà fare i conti con questi. Raccoglierli è pericoloso, lasciarli per strada è un delitto. Quelli che non finiranno nelle caditoie ad intasare la fogna finiranno in mare o trasportati dal vento. Per favore non aggiungiamo un dramma al dramma che già stiamo vivendo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui