Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

L’ambasciata russa in Italia ha ricevuto richieste di aiuto nella lotta contro il coronavirus da un certo numero di regioni italiane. Lo ha detto l’ambasciatore russo a Roma, Serghei Razov, citato da Interfax.

«I presidenti di altre regioni d’Italia stanno già inoltrando richieste ufficiali di inviare i nostri militari per svolgere lavori sul loro territorio». Tali richieste sono arrivate dai governatori di «Piemonte, Puglia e Friuli-Venezia Giulia», ha detto l’ambasciatore, sottolineando che si tratta di una diffusione geografica che copre «tutta Italia».

Commentando il collegamento tra gli aiuti della Federazione Russa all’Italia e la rimozione delle sanzioni nei confronti della Russia, l’ambasciatore ha detto che questo è affare degli italiani. «Non abbiamo in alcun modo collegato questi due temi, l’aiuto incondizionato, la solidarietà e l’abolizione delle sanzioni; le sanzioni, come è noto, non sono state introdotte da noi e non sta a noi porci la questione della loro cancellazione», ha detto Razov.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui