Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Riparte anche a Bari l’attività dei cantieri. Alcuni non si sono mai fermati, per altri si sta procedendo in questi giorni al riavvio. Ad illustrare la situazione l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso. “Stiamo lavorando nel montaggio dei corpi illuminanti a Carbonara – spiega Galasso – si tratta di un intervento che rientra nei  5 milioni di euro stanziati in tutta la città  per rinnovare l’illuminazione pubblica passando alla tecnologia led. Stiamo lavorando nella pineta di San Francesco, lato terra, per realizzare impianti di illuminazione, videosorveglianza e controllo accessi. Ed ancora su piazza Risorgimento sempre per videosorveglianza e illuminazione, nella Rossani, nel mercato di via Pitagora e in piazza Disfida di Barletta”.

A breve riprenderanno altri cantieri come il polo bibliotecario nella Rossani. Mentre non si sono mai fermati i lavori in via Amendola o a parco Due Giugno. “Riprendiamo anche gli interventi del sottopasso di viale Pasteur e stiamo per cantierizzare il parco Giovanni Paolo II al San Paolo e l’illuminazione in via Ascianghi”.

Al via anche la manutenzione delle spiagge. Si comincerà dai pontili di Torre Quetta e dal waterfront di San Girolamo, intervenendo per riparare i danni causati dalle mareggiate e dai vandali. Poi si proseguirà su tutta la costa, da Palese a Torre a Mare. L’Amiu avvierà  la pulizia del litorale e subito dopo si procederà allo spianamento delle spiagge ad esempio a San Girolamo dove le mareggiate hanno creato delle collinette rendendo difficile l’accesso al mare.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui