Pista ciclabile in centro. L’assessore: “Bari sta cambiando, bici e monopattini in sicurezza” – VIDEO

1644

Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Bari sta cambiando”. Per l’assessore Giuseppe Galasso le rete di percorsi “light” è un primo passo determinante verso il miglioramento della viabilità dei piccoli spostamenti urbani in bicicletta e monopattino elettrico. Il progetto Bari Open Space, voluto dal sindaco Antonio Decaro, interesserà anche la costa sotto il faro San Cataldo e successivamente il lungomare Nazario Sauro, senza compromettere la disponibilità dei posti auto.

“Il cantiere – commenta nel video l’assessore Giuseppe Galasso – procede speditamente fino a piazza Garibaldi, poi passeremo al lato opposto per ricongiungerci con l’isolato tra via Melo e corso Cavour. La gente sta iniziando a utilizzarla benché sia parzialmente eseguita”.

“Viviamo un cambio abitudini per attraversare la città in bici o monopattini in totale sicurezza. Come in corso Vittorio Emanuele, dove le automobili parcheggiate offrono protezione ai ciclisti anche grazie alla fascia di 50 cm che consente di aprire lo sportello senza pericoli. Il governo ha garantito dei contributi alla mobilità sostenibile, questo ci imponeva di implementare la rete che oggi conta 30 km ma in futuro arriverà a 90 km complessivi. Dopo gli annunci del sindaco Decaro siamo già in fase attuativa”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui