Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Un colpo da 62mila euro studiato nei minimi dettagli ma conclusosi con le manette. È accaduto a Paolo del Colle, nella notte tra lunedì e martedì quando un gruppo di malviventi è entrato in azione nel cuore della notte per assaltare il bancomat dell’ufficio postale di via Biebescheim Am Rhein.

Per il colpo, la banda aveva precedentemente rubato un escavatore da un vicino cantiere dove erano in corso lavori fognari e, servendosi del mezzo cingolato, aveva abbattuto prima il cancello di recinzione dell’ufficio postale e poi il vetro blindato. Una volta divelte le strutture di protezione con il braccio pneumatico, poi, i malviventi hanno sradicato lo sportello bancomat, portando via il bottino da 62.000 euro.

La fuga di uno dei componenti della banda è stata, però, subito intercettata e bloccata dai Carabinieri che, intervenuti sul posto grazie al richiamo dell’allarme dell’ufficio, si sono messi sulle tracce del gruppo, bloccando le vie limitrofe. In manette un bitontino di 36 anni, che è stato condotto presso il carcere di Bari dove è attualmente a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui