Cabtutela.it

Appena riaperta dopo alcuni lavori di riqualificazione, la Pineta di san Francesco si ritrova già nel degrado. La denuncia è dell’associazione Sos Città.  “Sembra di essere in un deposito abbandonato e invece no, siamo nella storica e sempre splendida pineta di San Francesco” – spiegano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, rappresentanti di Sos Città.

“La pineta lato mare, appena riaperta, ha già bisogno di attenzione. Lo scenario è infatti quasi da paura: rifiuti, materiale di risulta, plastica ovunque, alberi caduti, rami spezzati…insomma il degrado qui regna sovrano. In particolare, i cittadini ci hanno segnalato che gli alberi caduti siano in quelle condizioni da diverse settimane senza nessun genere di intervento mentre per quel riguarda i rifiuti, è senza ombra di dubbio che la responsabilità sia degli incivili, ma è altrettanto vero che la situazione non può restare così, pertanto urge un intervento di pulizia immediato e accurato!”, denunciano i due.

Questa porzione di pineta (lato mare) è stata oggetto di lavori di riqualificazione: sono state sistemate nuove luci e telecamere. Installato anche un nuovo sistema di accessi per impedire l’entrata di scooter.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui