Cabtutela.it

Traffico in tilt, clacson e lunghe code, questa mattina, sul ponte Adriatico di Bari, in direzione centro città.

La segnalazione giunge dagli stessi automobilisti, costretti a sopportare lunghi tempi di percorrenza e addirittura interminabili minuti di vero e proprio stop per imboccare, dal nuovo ponte, la via di accesso al centro di Bari, su cui si riversa gran parte del flusso cittadino anche a causa della chiusura del sottovia Giuseppe Filippo.

Sono, infatti, ancora in corso i lavori di restyling del sottopasso che normalmente permette la mobilità verso il centro tramite l’arteria di via Brigata Regina.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui