Cabtutela.it
acipocket.it

È il Veneto a guidare la classifica degli indici di contagio da coronavirus più alti tra le regioni italiani con l’1,61 in aumento rispetto alla settimana precedente. A seguire si posizionano la Toscana ed il Lazio rispettivamente con 1,24 ed 1,23, la Lombardia con 1,14 (tutte e tre in rialzo), l’Emilia Romagna ed il Piemonte appaiate con 1,06.

Sono i dati del monitoraggio condotto dall’Istituto Superiore di Sanità e dal ministero della Salute relativo alla settimana 6-12 luglio con controlli fino al 14. Le regioni più “virtuose”, con vistosi cali, sono state la Basilicata con lo 0,02 seguita dal Molise con lo 0,05, la Puglia con lo 0,07 la provincia Autonoma di Bolzano con lo 0,14, la Calabria con lo 0,13. Queste le regioni e il valore dell’indice per ciascuna confrontate con la settimana precedente: settimana 29 giugno-5 luglio 6-12 luglio Abruzzo 0.72 0.21 Basilicata 0 0.02 Calabria 0.38 0.13 Campania 0.88 0.93 Emilia Romagna 1.2 1.06 Friuli Venezia Giulia 0.64 0.77 Lazio 1.07 1.23 Liguria 0.82 0.78 Lombardia 0.92 1.14 Marche 0.87 0.63 Molise 0.21 0.05 Provincia Bolzano 0.33 0.14 Piemonte 1.06 1.06 Provincia Trento 0.51 0.25 Puglia 0.54 0.07 Sardegna 0.19 0.32 Sicilia 0.24 0.43 Toscana 1.12 1.24 Umbria 0.56 0.39 Valle D’Aosta 0.06 0.19 Veneto 1.2 1.61


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui