Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Erano in attesa di essere identificati per poi essere destinati ai centri di accoglienza i 20 migranti che, nelle scorse ore, sono fuggiti dall’hotspot di Taranto, dove erano giunti dopo lo sbarco a Lampedusa.

A darne notizia è la Questura di Taranto, che precisa che altri ospiti sono stati bloccati dalla Polizia durante il tentativo di fuga dalla struttura, che si trova nella zona del porto di Taranto.

Le venti persone che sono attualmente ricercate erano sbarcate in Italia all’interno di un gruppo di un centinaio di migranti, tra i quali gli agenti della Squadra mobile e della Digos della Questura ionica avevano arrestato un 31enne di origini tunisine. L’uomo era rientrato sul territorio italiano nonostante un provvedimento di respingimento emesso a suo carico dal Questore di Palermo nel settembre del 2019.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui