Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it

“Non mi sento furbo per aver chiesto i 600 euro. Ho annunciato mesi fa, pubblicamente, che li avrei chiesti e che, di quei 600 euro, non ne avrei usato uno solo per me”. A parlare è Antonio Tutolo, ex sindaco di Lucera oggi candidato al Consiglio regionale nella lista “Con Emiliano” che, in un lungo post pubblicato alcune ore fa sulla sua pagina Facebook, spiega le ragioni che lo hanno spinto a richiedere il bonus stanziato dal governo per le partite Iva.

L’ex primo cittadino della città del foggiano, dimessosi per correre alle regionali all’interno di una lista civica a sostegno di Michele Emiliano, ha precisato di aver fatto domanda dei contributi per utilizzarli per fronteggiare l’emergenza. “Ometto di dire quanti altri soldi sono usciti dalle mie personali tasche per sostenere le tante situazioni critiche che, quotidianamente, si presentavano”, ha aggiunto Tutolo che, dati alla mano, dimostra come il suo stipendio da sindaco ammontasse a poco più di 2.100 euro al mese e come lui stesso avesse deciso di tagliare volontariamente da questa cifra 350 euro mensili.

(Foto: pagina Facebook Antonio Tutolo)

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui