Cabtutela.it
acipocket.it

Consegnata questa mattina, nella sala consiliare di Palazzo di Città, dai presidenti delle associazioni Gens Nova e HBari 2003 Antonio Maria La Scala e Gianni Romito, alla presenza del vicesindaco Eugenio Di Sciascio e della presidente della Commissione consiliare Pari opportunità Silvia Russo Frattasi, una targa di riconoscimento ad alcuni cittadini baresi che assistono a tempo pieno il proprio coniuge non autonomo, sacrificando la propria vita.

“L’altro volto dell’uomo”, questo il nome dell’evento, è organizzato dalle associazioni Gens Nova e HBari 2003: la prima è una realtà da anni impegnata nell’attività di sensibilizzazione, informazione e contrasto a fenomeni come stalking, femminicidio, abusi, violenze e discriminazioni che vedono come vittime soggetti fragili o non autosufficienti, mentre HBARI 2003, prima società di basket in carrozzina della provincia di Bari, si occupa di integrazione sociale di  persone svantaggiate (con e senza disabilità) attraverso  lo sport. I premiati sono Nicola Larcchia, Federico Tursi e Michele Vischi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui