Cabtutela.it
acipocket.it

È stato attivato dalla Questura di Bari il servizio “Passaporto a domicilio”, che permetterà ai tutti i cittadini che ne fanno richiesta, di ricevere il nuovo documento emesso presso il proprio domicilio. Il servizio, che nasce da una convenzione tra la Polizia di Stato e Poste Italiane, ha un costo di 9,05 euro da corrispondere al momento della consegna all’incaricato di Poste Italiane.

Per farne richiesta, è necessario spuntare apposita casella in fase di richiesta del passaporto sull’Agenda online del sito della polizia di stato. Restano invariate tutte le incombenze preliminari quali la consegna del modulo negli uffici di Polizia e la rilevazione delle impronte digitali.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui