Cabtutela.it
acipocket.it

Troppi contagi di Covid sulla Murgia barese: è l’allarme dei sindaci. A Gravina in Puglia «c’è un boom di contagi, dovuti soprattutto a nuclei familiari interi che si contagiano». Lo dice in una diretta facebook il sindaco Alesio Valente, spiegando che ci sono 26 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, facendo salire a 134 gli attualmente positivi, 13 dei quali ospedalizzati. «In una sola giornata – dice il sindaco – abbiamo registrato tutti i casi della prima ondata, un dato spaventoso. Questo dimostra che qualcosa non sta funzionando». Valente annuncia, inoltre, che «anche a Gravina sarà allestito un centro per fare i tamponi» e che «nei prossimi giorni sarà messo a punto il provvedimento comunale sul coprifuoco che individua le strade e piazze dove ci sarà il divieto di stazionamento».

Ad Altamura, invece, i casi positivi di Covid sono attualmente 309. Lo comunica la sindaca del Comune del Barese Rosa Melodia, spiegando che 301 persone sono in isolamento domiciliare e le altre otto ricoverate. «Siamo intorno allo 0,5% della popolazione – dice la sindaca – ma è comunque un dato che preoccupa perché siamo in una fascia in salita». Ieri la sindaca ha partecipato con gli altri 40 sindaci dell’area metropolitana al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che si è svolto in videoconferenza, sulle ordinanze relative al cosiddetto «coprifuoco», cioè il divieto di stazionamento dalle 21 nelle strade e piazze più affollate, che «saranno legate agli assembramenti e all’indice dei contagi», spiega Melodia, annunciando che per oggi «è prevista un’altra riunione per definire i dettagli»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui