Cabtutela.it
acipocket.it

A causa della positività al Covid di tre ragazzi, tre classi di altrettante scuole di Noicattaro (Bari) sono state messe in quarantena. «È stata chiusa un’aula del plesso Pende, una del plesso Pascoli e un’altra del plesso Gramsci. Tutti gli alunni sono stati informati, isolati e presto saranno sottoposti a tampone», fa sapere il sindaco Raimondo Innamorato. A Molfetta, invece, «tutte le classi della scuola Carnicella e della Don Cosmo Azzolini sarebbero tornate domani a scuola: tutti negativi al Covid e tutti allegri, sani e vogliosi di rientrare alla normalità della scuola. Purtroppo dobbiamo rispettare l’ordinanza del presidente della Regione».

Lo sottolinea il sindaco Tommaso Minervini, commentando la decisione del governatore Michele Emiliano di chiudere le scuole pugliese da domani al 24 novembre. Sei classi delle due scuole di Molfetta erano state messe in quarantena nei giorni scorsi per l’accertata positività al Covid di alcuni insegnanti e alunni e domani avrebbero ripreso le attività didattiche in presenza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui