Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Quasi duecento contagi in più nel giro di quattro giorni. A Bari avanza la seconda ondata Covid come dimostrano i dati di Asl e Comune con la mappa dei cittadini in isolamento quartiere per quartiere. I dati aggiornati al 6 novembre: 1.906 positivi e 2.167 in isolamento fiduciario.

Una escalation testimoniata dalle cifre: lo scorso 16 ottobre erano 582 i contagi registrati, il 21 ottobre – come aveva riferito il sindaco Antonio Decaro – i casi erano 700 a Bari. Il 27 ottobre erano 1068. Il 2 novembre quasi 500 in più: 1.536 e 1766 in isolamento fiduciario in attesa del tampone. Il 6 novembre 1.906 positivi e 2.167 in isolamento fiduciario.

Tutti i dati sono riferiti esclusivamente ai casi di isolamento domiciliare e sono al netto dei ricoveri ospedalieri e saranno aggiornati quotidianamente sulla base delle informazioni fornite dalla Prefettura di Bari e dalla Regione Puglia sui casi del giorno precedente. Ancora una volta le cifre più rilevanti si registrano nei quartieri a maggior densità abitativa: rione Libertà 223 in isolamento, Bari vecchia e Murat (139), Marconi, San Girolamo, Fesca, San Paolo e zona industriale (373), Carrassi – Poggiofranco (192).

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui