Cabtutela.it
acipocket.it

Da oggi, secondo l’ultima ordinanza del governatore pugliese Michele Emiliano, le scuole elementari e medie riaprono, ma molti istituti, colti impreparati, hanno deciso di rinviare a lunedì la ripresa delle lezioni. Succede a Bari, ma anche a Grumo Appula e Gravina in Puglia i dirigenti scolastici hanno preferito rinviare di 48 ore la ripresa della didattica in presenza.

Le scuole pugliesi elementari e medie, dunque, sulla carta avrebbero potuti riaprire già oggi: nei fatti quasi tutte riprenderanno le lezioni in presenza da lunedì 9 novembre, dopo avere comunicato le novità alle famiglie e avere raccolto le diverse istanze, ripristinando gli orari delle attività in classe.

Sarà obbligatorio indossare la mascherina per i bambini a partire dai sei anni, anche quando sono seduti al banco. Alcune scuole nella provincia di Bari hanno già chiesto ai genitori di compilare un questionario sulle preferenze da inviare entro metà giornata. Su Bari città, invece, i dirigenti scolastici stanno cercando di coordinarsi per adottare una linea comune, di modo da evitare ulteriore confusione tra le famiglie.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui