Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

In un mese sono 26 le tartarughe marine recuperate e consegnate al Centro recupero Wwf di Molfetta in collaborazione con le marinerie di Bisceglie, Trani e Molfetta, 14 già liberate. C’è anche il caso di «September», la tartaruga catturata due volte dalla stessa imbarcazione a distanza di poche settimane.

Si tratta di una Caretta caretta di circa 70 cm di lunghezza catturata con reti a strascico il 30 settembre scorso dall’imbarcazione Poseidon di Trani, affidata al centro recupero tartarughe marine Wwf di Molfetta per le relative cure e rilasciata l’11 ottobre a Bisceglie. Lo scorso 3 novembre September è stata nuovamente catturata dalla stessa motopesca al largo di Margherita di Savoia, nella stessa zona di pesca. «Il 40% delle tartarughe – dice il responsabile del Centro, Pasquale Salvemini – presentava i sintomi da embolismo, 7 erano annegate perché rimaste troppo a lungo imprigionate nelle reti, una era incappata in amo e lenza, mentre le altre erano finite nelle reti ma per fortuna in buone condizioni di salute»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui