Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Superati i duemila contagi nella città di Bari. E’ quanto dimostrano i dati di Asl e Comune, impegnati a tracciare costantemente la mappa dei cittadini in isolamento, quartiere per quartiere. La “corazzata” del Covid-19, avanza in maniera progressiva con la sua seconda ondata. I dati aggiornati all’8 novembre parlano chiaro. Sono 2.084 i positivi e  2.324 in isolamento.

Numeri che, nello specifico, sono riferiti esclusivamente ai casi di isolamento domiciliare e sono dunque al netto dei ricoveri ospedalieri aggiornati quotidianamente sulla base delle informazioni fornite dalla Prefettura di Bari e dalla Regione Puglia sui casi del giorno precedente.

Con 409 persone in isolamento è la zona Marconi- San Girolamo – San Paolo a registrare il maggior numero di casi. Subito dopo si piazzano Japigia e Torre a Mare con 315 casi, Poggiofranco con 251 casi, il Libertà con 240 casi.  A seguire  Carrassi San Pasquale con 193, il Borgo Antico e Murat con 154, Carbonara con 112,  Palese con 111 casi, Ceglie e Loseto  con 101, Santo Spirito con 99 casi, Madonnella e Umbertino con 97 casi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui