Cabtutela.it
acipocket.it

“Abbiamo definito un gigantesco piano della resistenza”. A parlare è il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, intervenuto, questa mattina, al roadshow virtuale “Innovation Days – L’Italia che riparte”, organizzato dal Sole 24 Ore.

“Un piano economico che serve a definire i profili di sopravvivenza e resilienza della popolazione pugliese in caso di impatti, non solo pandemici, che possano influenzare gli eventi in modo molto importante. Questo piano ci sta guidando verso il futuro”, ha aggiunto il governatore, che ha precisato come l’elemento di forza della Puglia sia la capacità di lavorare permanentemente in connessione, di fare comunità. “La Regione fa una parte importante ma non esclusiva, noi siamo una comunità combattente e sono fiducioso che questa comunità combattente non si arresterà – è il commento, positivo di Michele Emiliano, che si dice convinto che l’ideologia del sovranismo sia stata spazzata via dalla pandemia.

“È evidente che la sopravvivenza del genere umano può essere garantita solo da un forte tessuto connettivo comunitario – ha proseguito – È lo schema della Puglia. Noi siamo una regione resistente, la resistenza della Puglia alla crisi dipende dalla sua comunità, dal nostro approccio sistemico alle decisioni e alla riflessione strategica”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui