Cabtutela.it
acipocket.it

Nuovo controllo antidroga, ieri, nel quartiere Japigia di Bari, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, coadiuvati da personale del Nucleo Cinofili di Modugno. Le verifiche si sono concentrate, in particolare, nelle palazzine di via Giorgio La Pira, dove i militari, grazie all’importante contributo dell’unità cinofila, sono riusciti a potare a termine un arresto nei confronti di un uomo residente all’interno del complesso.

A seguito di una perquisizione domiciliare, l’uomo, un 63enne incensurato, è stato trovato in possesso di 120 grammi di hashish detenuti ai fini di spaccio. Di questi, 13 grammi erano già suddivisi in dosi pronte per la vendita. Nell’abitazione dell’uomo, i Carabinieri hanno individuato e sequestrato anche materiale per la pesatura e il confezionamento della droga. Il 63enne, posto agli arresti domiciliari, è comparso questa mattina, da remoto, innanzi al Gip del Tribunale di Bari, che ne ha convalidato l’arresto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui