Cabtutela.it
acipocket.it

Resta in vigore l’ordinanza n.413 dello scorso 6 novembre, con cui il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, aveva ordinato la riapertura delle scuole del territorio, lasciando alle famiglie un margine di discrezionalità sulla scelta di mandare i propri figli a scuola o richiedere, al contrario, la didattica a distanza.

Il Tar Puglia ha infatti respinto il ricorso del Codacons di Lecce e di alcuni genitori, precisando che l’ordinanza contro la quale avevano agito – la n. 407 che, lo scorso 28 ottobre, aveva decretato la chiusura delle scuole – era stata, di fatto, superata dal Dpcm del 3 novembre e dalla successiva ordinanza regionale.

Tale provvedimento – scrive il presidente della Terza sezione del Tar, Orazio Ciliberti – non è stato oggetto di specifica contestazione con motivi di ricorso aggiunti, quindi non è stato messo in discussione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui