Cabtutela.it
acipocket.it
amgasbari

Cibo d’asporto preparato ai fornelli dei laboratori scolastici da distribuire ai bisognosi della città. È l’iniziativa promossa dagli insegnanti e dagli alunni dell’istituto alberghiero Majorana di Bari, diretto dalla professoressa Paola Petruzzelli che, nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro rese più complicate a causa dell’attuale emergenza sanitaria, ha pensato di proporre una originale modalità di alternanza “indoor”, all’interno dello stesso istituto scolastico. 

Così, nel mese in cui ricorre anche la Giornata mondiale dedicata ai più bisognosi, ragazzi e docenti hanno accolto l’appello giunto dalle istituzioni locali, dal mondo del volontariato, dalle Caritas e dalle parrocchie, ad offrire sostegno e sollievo a tutti coloro che sono maggiormente gravati dalla crisi economica conseguente al Covid19. A partire dal 2 dicembre, gli studenti metteranno a disposizione la propria professionalità e creatività per preparare piatti “take away” per le persone in difficoltà sul territorio cittadino, in modo che siano distribuiti dei veri e propri “lunch box” dalle 12 alle 13 dei successivi tre giorni. Chiunque avrà necessità, potrà prenotare, così, il proprio pasto chiamando il numero fisso dello stesso istituto di Bari, 080.530.53.35.

A partire dalla settimana successiva, compatibilmente con le nuove disposizioni governative, saranno invece allestite postazioni fisse per la consegna dei pasti, la cui consumazione avverrà ai tavoli, nel rispetto delle norme sul distanziamento e sulla sicurezza. “Attraverso questa e altre attività di orientamento al lavoro e di alternanza – è il commento della dirigente scolastica – si punta a far acquisire alla scuola il ruolo di luogo sempre più aperto al territorio, con lo scopo fondamentale di stimolare la crescita professionale, le competenze e l’auto-imprenditorialità dei ragazzi, coniugando innovazione, istruzione e inclusione, con un’importante sottolineatura dei valori di legalità e solidarietà per una cittadinanza davvero attiva”. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui