Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Si sono finti clienti interessati all’acquisto di alcuni preziosi e, approfittando della distrazione della titolare, si sono impossessati di una collana e due bracciali in oro del valore complessivo di oltre 3mila euro. È accaduto all’interno di una gioielleria del centro di Andria, dove l’ignara proprietaria aveva esposto la merce sul banco in risposta alla richiesta degli stessi finti acquirenti. 

A scoprire il furto sono stato i poliziotti del locale Commissariato, allertati da alcuni passanti della presenza di una coppia sospetta all’interno dell’esercizio commerciale. I militari sono subito intervenuti sul posto dove, al momento della richiesta dei documenti di identità alla donna, quest’ultima ha fatto cadere involontariamente la refurtiva che era stata occultata all’interno della sua borsa. 

La merce rubata è stata subito restituita all’esercente, che fino ad allora non si era accorto de furto, mentre i due, entrambi cittadini rumeni, sono stati arrestati e associati presso la casa circondariale di Trani. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui