Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Ha reagito in maniera inaspettata e violenta ad un fermo della polizia locale a seguito dell’erroneo conferimento dei rifiuti nei cassonetti urbani. E’ accaduto questa mattina in via Manzari, a Ceglie del Campo: l’uomo, avvicinato dai vigili per il controllo delle generalità a seguito dell’abbandono di un sacchetto di immondizia per strada, è risalito a bordo della vettura e ha travolto uno degli agenti, caricandolo sul cofano anteriore dell’auto e, poi,  trascinandolo per decine di metri sull’asfalto.

L’uomo è poi fuggito cercando di far perdere le sue tracce. Le immediate indagini scattate in città hanno, però, permesso, l’individuazione dell’autore del gesto, circa un’ora dopo, sul lungomare di Bari e il suo fermo. Il 44enne, risultato incensurato, dovrà ora rispondere dei reati di resistenza a pubblici ufficiali, lesioni aggravate, tentato omicidio, fuga ed omissione di soccorso. le condizioni del vigile coinvolto, che è stato subito soccorso e trasportato al Policlinico di Bari in codice rosso, mentre il suo collega si trova ora in stato di shock.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui