Cabtutela.it
acipocket.it

Sfrecciava a tutta velocità a bordo della sua auto lungo alcuni tratturi del comune di Casamassima, quando è stato notato e fermato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Gioia del Colle, impegnati nelle attività di controllo della zona. Protagonista della vicenda un giovane di soli 20 anni del posto, che, di fronte all’alt intimatogli dai militari, è apparso subito nervoso, destando il dubbio che nascondesse qualcosa di illecito. 

In effetti, la perquisizione personale del veicolo ha permesso di rinvenire una dose di marijuana nascosta nella tasca della giacca e, sotto il sedile, del conducente due involucri contenenti, in totale, 10 grammi di eroina.

I carabinieri hanno esteso la perquisizione all’abitazione del 20enne dove, oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente, è stata rinvenuta un’ulteriore dose di marijuana e un bilancino di precisione. Durante l’operazione è stata sottoposta a sequestro anche la somma di  930 euro, ritenuta provento dell’illecita attività si spaccio. La droga nei prossimi giorni sarà analizzata dal laboratorio del Comando provinciale dei carabinieri di Bari, mentre il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui