Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Tanti cittadini continuano a chiederci notizie sull’evoluzione del mercato di via Pitagora e allora con l’assessore Carla Palone, abbiamo deciso di andare a sbirciare il cantiere”. A parlare è, tramite una nota ufficiale, il presidente del Municipio 1 di Bari, Lorenzo Leonetti, in relazione alle tante richieste di chiarimento sul ritardo nella consegna del cantiere da parte dei residenti della zona. 

“I lavori proseguono in modo spedito e, come si dice dalle nostre parti, il grosso è fatto – spiega Leonetto, che prosegue – La parte interna, quella che interesserà la vita strettamente commerciale è completa; la parte esterna, quella che riguarda anche la vita dei cittadini, invece, sta per essere ultimata. Quest’opera interseca la vita lavorativa e sociale, senza dimenticare di rendere agevole la vita dei residenti del quartiere – precisa il presidente del Municipio – Oltre al mercato, infatti, si è pensato ad un blocco servizi munito di area giochi per bambini. Insomma, con uno sguardo ampio, pensato non solo al commercio, ma anche al territorio, quest’opera sta per essere consegnata alla città e rappresenterà un valore aggiunto per il quartiere Japigia”, conclude, ricordando come il tetto in legno del mercato sia una struttura meritevole di attenzione “che gratifica ancor più questa struttura”.

Ph. Checco de Tullio

La chiusura del cantiere e l’inaugurazione del mercato erano stati più volte annunciati entro la fine dell’anno 2020 dall’amministrazione comunale che, tuttavia, aveva dovuto arrendersi all’impossibilità di ultimare i lavori entro i termini stabiliti a causa del lockdown conseguente alla pandemia da Covid19. Un cronoprogramma rallentato più volte in questi anni e a partire, cioè, da quando, nel 2018, era stata posta la prima pietra per la realizzazione dell’opera. 

“Il termine del cantiere è previsto entro la prossima primavera”, aveva poi confermato, poco prima della fine dell’anno, l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso. E nel frattempo i commercianti hanno iniziato ad occupare, provvisoriamente, due tratti di carreggiata di via Peucetia e un tratto di via Pitagora, suddivisi per differenti tipologie di merce venduta. 

Ph. Checco de Tullio

(Foto: Checco De Tullio)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui