Cabtutela.it
acipocket.it

Da oggi sarà disponibile lo Sportello virtuale del Comune di Bari che consentirà ai cittadini di interloquire in videochiamata con gli uffici di diverse ripartizioni e accedere a una serie di servizi direttamente da casa, prenotando il proprio appuntamento attraverso un form.

In questa prima fase di sperimentazione – riferisce una nota – sarà possibile prenotare il proprio incontro con : URP – ufficio relazioni con il pubblico per i servizi di informazione generale e orientamento; Ripartizione Tutela Ambiente, Sanità e Igiene per i servizi; sistemi di evacuazione fumi per attività di ristorazione – SCIA ambientale; gestione di acque reflue domestiche e assimilate – autorizzazioni; Ripartizione Urbanistica ed Edilizia privata per i servizi; SUE – Sportello unico per l’edilizia; Piani di lottizzazione; Paesaggio; Controllo del territorio e abusivismo edilizio. Il form per prenotare un appuntamento con gli operatori dello Sportello virtuale è disponibile al link sportellovirtuale.comune.bari.it. «Con l’avvio dello Sportello virtuale da un lato proseguiamo nel percorso di dematerializzazione dei procedimenti amministrativi che il Comune di Bari ha intrapreso da alcuni anni – commenta l’assessore all’Innovazione tecnologica Eugenio Di Sciascio -, dall’altro ottemperiamo alle prescrizioni previste nei Dpcm e relativi Decreti legge susseguitisi in questi mesi per ridurre i rischi di contagio legati alla compresenza di più persone negli uffici pubblici, a tutela della salute tanto dei dipendenti comunali quanto dei cittadini».


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui