Cabtutela.it
acipocket.it

La casa di riposo “Simone Calabrese” di Santeramo in Colle, in provincia di Bari  è tornata Covid free dopo oltre due mesi e mezzo. Nella struttura, a metà novembre, era scoppiato un focolaio con 20 contagi tra gli anziani ospiti, uno dei quali è deceduto a seguito delle complicanze della malattia. 

“Finalmente una buona notizia – è il sospiro di sollievo condiviso, tramite un post su Facebook, dal sindaco del paese, Fabrizio Baldassarre – la direzione sanitaria della Rsa mi ha informato che tutti gli ospiti che avevano contratto il Covid si sono negativizzati. Inoltre sono stato informato che a breve cominceranno le vaccinazioni per ospiti e operatori”. 

Lo stesso primo cittadino, negli scorsi giorni aveva chiesto alla Asl chiarimenti sulle tempistiche di vaccinazione all’interno della casa di riposo comunale, che ospita attualmente circa 80 anziani. “Sono grato alla Asl per aver ascoltato il mio appello ed aver dimostrato sensibilità – dice Baldassarre – Sono consapevole delle difficoltà logistiche nell’approvvigionamento dei vaccini, tuttavia la protezione delle persone più fragili è una priorità delle istituzioni a tutti i livelli”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui