Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il Comune di Bari acquisterà 10 videocamere “bodycam” che saranno indossate dagli agenti della polizia locale. Si tratta di una decisione per l’eventuale ripresa di situazioni di criticità della sicurezza urbana e per la raccolta degli elementi utili in caso di reato da comunicare all’autorità giudiziaria.

Una risposta alle recenti aggressioni nei confronti dei vigili. Lo scorso 22 gennaio un agente “anti degrado” nel corso di un controllo in via Manzari a Ceglie del Campo (Bari) fu investito da un sergente dell’esercito 44enne, che dopo una breve fuga fu arrestato. Pochi giorni dopo altro episodio, questa volta al Mercato ortofrutticolo all’ingrosso di via Caracciolo: alle 5 di mattina due agenti che erano a presidio di uno dei varchi di accesso alla struttura mercatale furono picchiati con calci e pugni, da due pregiudicati, padre e figlio, identificati poche ore dopo.

L’attivazione delle bodycam e l’avvio delle registrazioni, è consentita esclusivamente per la registrazione degli elementi che si rendono necessari a supportare le notizie di reato. Il contenuto della memory card è definitivamente cancellato entro 24 ore dal momento della registrazione. Il periodo di conservazione dei dati è limitato a sette giorni dalla data di registrazione fatte salve le necessità connesse ad eventuali indagini di polizia giudiziaria a tutela della privacy dei cittadini.

Immagine anteprima di repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui