Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Ormai come accade ogni weekend, sul lungomare di Bari sono tornati in azione i volontari di Retake per un clean up che ha coinvolto decine di cittadini sensibili al tema dell’inquinamento ambientale. In poche ore sul lungomare sotto il faro di San Cataldo sono stati rimossi centinaia di chili materiale di scarto dalla battigia: vetro, lattine, reti di cozze e perfino lo scheletro di televisori e scooter.

“È allarme ambientale – ci raccontano i retakers – gli studiosi dicono che l’80% delle plastiche presenti nei mari giace sui fondali e che quelle che galleggiano mediamente dopo 5-6 mesi affondano. Siamo di fronte ad un disastro senza precedenti a cui si aggiungono incuria e vandalismo. Abbiamo recuperato addirittura un motorino e diversi copertoni”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui