Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

 Erano intenti a far festa, cantare e consumare bevande alcoliche all’esterno di una chiesa del quartiere Picone di Bari. Il tutto, incuranti della normativa anti-contagio e nonostante fossero già passate le 2 di notte, in pieno coprifuoco. Protagonisti della vicenda 8 ragazzi che, grazie alle segnalazioni per schiamazzi giunte dai residenti della zona, sono stati raggiunti da una pattuglia della polizia locale di Bari e, dopo le sanzioni, sono stati fatti sgomberare.

Sanzioni per il mancato rispetto dell’ultimo Dpcm anti-Covid – nonché dell’ordinanza regionale in vigore dallo scorso sabato – non sono mancate anche a Torre a Mare, sul cui litorale la polizia locale ha fermato diversi conducenti di veicoli che, senza giustificato motivo, circolavano  provenienti dai comuni di Triggiano e Capurso. Sanzionati, ancora, anche alcuni cittadini stranieri individuati mentre si trovavano in giro nel centro storico senza utilizzare dispositivi di protezione individuale.

Infine, nella mattinata di ieri, il nucleo di Protezione civile della polizia locale di Bari, unitamente ai volontari della associazione nazionale dei Carabinieri, ha presidiato e monitorato, grazie ad un software conta persone, gli accessi alla necropoli monumentale, dove non si sono registrati assembramenti e disagi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui