Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Com’era la storia che la pandemia ci avrebbe reso migliori?Evidentemente non per tutti e non ovunque”. Comincia così un post di denuncia il sindaco Antonio Decaro. Pubblicando una foto di mobili accatastati e abbandonati in strada a San Girolamo.

“Questo è quello che hanno trovato gli operatori dell’Amiu questa mattina in una strada di San Girolamo – spiega Decaro – Guardate quanta roba: mobili, soprammobili, lampade, coppe in vetro e in ceramica, vestiti, qualsiasi cosa possiate desiderare è qui. Sembra un mercatino dell’usato e invece è solo una fiera dell’individualismo e del menefreghismo.Abbiamo pure provato a capire se fosse in qualche modo un ritiro concordato secondo le modalità previste dal servizio, abbiamo cercato i codici o un segnale che ci facesse sperare di non essere di fronte all’ennesimo scempio.Stanotte gli operatori dell’Amiu porteranno via tutto e questo servizio lo pagheremo noi. Tutti. Ma questa volta pagheranno pure i nostri cari cittadini che hanno fatto questo trasloco. Infatti i responsabili sono stati individuati e sanzionati.Non gli sarebbe costato nulla se avessero chiamato l’Amiu, concordando il ritiro, o se avessero voluto consegnarli al centro di raccolta comunale più vicino”, conclude Decaro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui