Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Al via il tirocinio del corso di istruzione e formazione professionale “Operatore ai Servizi di Promozione e Accoglienza – Servizi del Turismo”. E’ quanto annunciato dal Comune di Modugno e dall’Agenzia formativa pugliese D.ANTHEA che hanno inaugurato nella giornata di ieri l’avvio della fase di stage formativi per gli alievi del corso triennale IeFP a titolarità della D.ANTHEA Onlus cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, Stato e Regione Puglia.

In particolare, il Comune di Modugno, con l’assessorato “Lotta alla dispersione scolastica e coordinamento istituzionale ambito BA/10”- assessore Di Lella Della Malva Gaetana, assieme all’assessorato alle “Politiche per la partecipazione, la trasparenza e la legalità”- Assessore Pantaleo Estella e l’assessorato “Beni Culturali, Politiche giovanili, Marketing territoriale”, Assessore Alfonsi Antonio, ospiterà 6 giovani stagisti in obbligo formativo, per un periodo di circa due mesi. L’obiettivo è l’accrescimento delle loro competenze professionali e la sperimentazione di percorsi innovativi e creativi per la promozione, accoglienza turistica e valorizzazione del territorio in chiave sociale e di promozione della partecipazione giovanile, anche in occasione delle prossime celebrazioni del “Millenium” modugnese evento a carattere storico-turistico di promozione e valorizzazione territoriale.

I corsisti sono giovani, con trascorsi di insuccesso scolastico e con grave rischio di esclusione sociale, che hanno iniziato nel territorio modugnese il percorso professionale IeFP dal mese di marzo 2018 ed in procinto di concludere il percorso triennale con l’acquisizione della Qualifica riconosciuta in ambito nazionale ed europeo. In un momento storico caratterizzato da alti tassi di dispersione scolastica e disoccupazione giovanile, questo percorso formativo innovativo, che coinvolge attivamente l’Amministrazione comunale di Modugno e l’Agenzia di formazione di ultraventennale esperienza, rappresenta una buona prassi di collaborazione tra istituzioni e privato sociale per le politiche pro-attive del lavoro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui