Cabtutela.it
acipocket.it
Operatori sanitari occupati negli hub vaccinali e ancora senza stipendio. La denuncia è del capogruppo regionale di Fratelli di Italia, Ignazio Zullo. “Senza l’impegno e la dedizione di centinaia di operatori dipendenti delle Aziende Sanitarie negli Hub vaccinali, difficilmente oggi Emiliano e Lopalco potrebbero vantarsi degli obiettivi prestazionali raggiunti nella nostra Regione in tema di campagna vaccinale di massa anti/COVID – spiega Zullo –   Parliamo di operatori -personale sanitario, tecnico e amministrativo- impiegati oltre il loro normale orario di lavoro e oltre i loro compiti istituzionali che, ad oggi, non hanno ancora visto corrisposta la retribuzione spettante né sanno quando potranno percepirla e in che misura”.
“L’accelerazione nella campagna vaccinale, ora più che mai, ha bisogno di ulteriore motivazione; a nulla servono i proclami se poi non si danno risposte proprio a coloro che si impegnano oltre ogni limite anche fisico per poter raggiungere in Puglia l’immunità di gregge. Né possiamo permetterci, arrivati a questo punto delicato, che si inneschino conflitti tra management aziendali e lavoratori.  Ho chiesto quindi al presidente della Commissione Sanità di poter audire l’assessore Pier Luigi Lopalco affinché fornisca tutte le delucidazioni e le risposte del caso”, conclude.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui