Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Gorizia e Trieste, da lunedì in zona bianca, fanno registrare più contagi della città metropolitana di Bari (in zona gialla come il resto della regione). Nel dettaglio, come mostra la rilevazione Gimbe – qui il link – le due due province del Friuli-Venezia Giulia si attestano nella classifica nazionale dell’incidenza Covid (contagi ogni 100mila abitanti) rispettivamente a quota 29, mentre poche posizioni più in basso il capoluogo pugliese raggiunge incidenza 26.

 

Dati che confermano l’appiattimento della curva epidemiologica in vista della stagione estiva, mentre il picco toccato da Bari e provincia riguarda lo scorso 24 marzo, a incidenza 410 ben oltre il limite da zona rossa. La provincia con più positivi accertati Covid è Catania (88), Oristano è invece in fondo alla graduatoria (8).

 

Anche il bollettino del Comune di Bari aggiornato al 29 maggio conferma la tendenza verso la zona bianca: la curva epidemiologica continua a scendere e in città si registra un positivo al coronavirus ogni 1.250 persone. Infatti i cittadini in isolamento sono 345, di cui 277 contagi constatati. A fronte di una popolazione residente di 315.284 (rilevazione Istat del 2019), le persone che attualmente hanno contratto il coronavirus sono lo 0,08% (un positivo ogni 1.250 persone)

Gimbe

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui