Cabtutela.it
acipocket.it

I cittadini di Noicattaro e di Rutigliano dicono di no al bullismo. L’atto di bullismo raccontato anche da www.borderline24.com non è passato inosservato e dopo l’indignazione generale si è passati ai fatti: il prossimo 13 giugno in piazza San Patrizio, proprio dove si è consumato l’atto di bullismo, si terrà una manifestazione: “Spegniamo il bullismo, accendiamo la gentilezza”.

L’idea è quella di trasformare l’indignazione dei sindaci di Noicattaro e Rutigliano e di tutta la cittadinanza, in un progetto contro il bullismo, tematica già ampiamente sviluppata nelle istituzioni scolastiche, nelle associazioni  e in ogni agenzia educativa presente sul territorio. Ricordiamo che a fine maggio una decina di ragazzi nella piazza del paese ha picchiato con calci e pugni un loro coetaneo (la vittima è di Rutigliano), riprendendo la violenza e pubblicando il video su tik tok. Video che è diventato virale.  Sono scattate subito le indagini e sono stati denunciati in 15 di cui 13 minori.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui