Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

I carabinieri di Trani, a seguito di minuziose e prolungate attività di ricerca, condotte anche con il supporto di unità cinofile specializzate dell’Arma, hanno rinvenuto, in contrada Torretta del comune di Margherita di Savoia, una pistola Beretta cal. 6.35, modello BREV.950, contenente il relativo caricatore con due cartucce. L’arma era nascosta in uno stabile abbandonato, insito all’interno del complesso delle saline, nei pressi di un campo da calcio dismesso, ma ugualmente utilizzato da ragazzi come luogo di ritrovo e di gioco.

Dalle attività investigative, si ritiene che la pistola, in ottimo stato di conservazione e perfettamente funzionante, possa essere, verosimilmente, quella utilizzata da Valentino Francesco per commettere l’omicidio di Palmitessa Antonio, avvenuto a Margherita di Savoia lo scorso 20 aprile. Questa circostanza potrà essere accertata all’esito degli esami tecnici e balistici sulla pistola che saranno svolti nei prossimi giorni dagli esperti della Sezione Investigazione Scientifiche deli Carabinieri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui