Cabtutela.it
acipocket.it

Bandiere tricolori, maglie della nazionale, trombette e altri gadget molto in voga in queste settimane in cui si disputano le partite degli europei di calcio: controlli a tappeto della polizia locale di Bari, hanno interessato, su tutto il territorio cittadino, i venditori abusivi di materiale di questo genere. Questi ultimi, negli scorsi giorni, hanno allestito bancarelle improvvisate sul suolo pubblico cittadino, nelle principali vie di passeggio e anche davanti a luoghi di culto religioso.

Per i responsabili delle attività non autorizzate sono scattate le sanzioni amministrative e la confisca della merce, ai sensi della normativa nazionale e regionale sul commercio. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni, soprattutto con l’approssimarsi della prossima partita che, martedì sera, vedrà gli azzurri scendere nuovamente in campo.

Nell’ambito della stessa attività di controllo, sono 5 i parcheggiatori abusivi individuati e sanzionati, ieri, sul litorale barese, da Torre a Mare a Santo Spirito. In particolare, i 5 “guardiamacchine” allontanati sono stati individuati in attività nei pressi del Molo San Nicola, del lido Arena San Francesco e del lido il Trampolino. I “proventi” delle attività svolte senza alcuna autorizzazione sono stati acquisiti ai fini della confisca.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui