Cabtutela.it
acipocket.it

Bollette, lettere personali (poche per la verità), qualsiasi genere di posta. Tutto finito nel cassonetto. O meglio, nella differenziata. Un postino è stato beccato a Napoli dai sistemi di video sorveglianza delle attività di Piazza Borsa (Piazza Bovio) a gettare via le lettere invece di portarle ai destinatari. Enormi i disagi e i danni: cittadini costretti a pagare more su bollette mai arrivate; lettere da parte dell’Inps con comunicazioni importanti, carte di credito mai arrivate a destinazione e clienti delle banche che non possono usarle per pagare o prelevare soldi.

Come è possibile notare dalla data impressa sul filmato di video sorveglianza, uno degli ultimi casi è occorso ieri, mercoledì 11 agosto. Poste Italiane adesso è chiamata ad aprire un’indagine interna per individuare il lavoratore, accertarsi di eventuali e precise responsabilità e prendere i dovuti provvedimenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui