Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Pronto soccorso pugliesi sempre più in affanno, ieri è stato registrato un nuovo record di pazienti assistiti, 3.407 in sole 24 ore. Superato persino il picco del 10 agosto scorso, quando gli accessi furono 3.271. Due settimane fa, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato un’ordinanza per cercare di potenziare nell’immediato gli organici dei pronto soccorso, autorizzando i direttori generali di Asl e ospedali a chiamare in servizio anche medici in pensione e medici di medicina generale.

Ordinanza che, però, le organizzazioni sindacali hanno bocciato e di fatto stoppato. La situazione emergenziale prosegue, anzi stando al monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) i numeri sono in peggioramento.

Aumentano ancora i pazienti, colpa soprattutto dell’afa. Delle 3.407 persone assistite ieri, solo 129 sono stati “etichettati” come sospetti casi Covid, il 3,79% del totale. Il 47,24% dei pazienti è stato dimesso con “codice verde”, il 23,62% con “codice azzurro”, quindi oltre il 70% dei casi non sono stati ritenuti gravi. (ANSA).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui