Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Lorenzo Cardone, per tutti Lollo, il ragazzo autistico nominato ambasciatore del Saluto della città di Savigliano (Cuneo) arriva alla tappa di Bari per raccontare il suo “viaggio senza fretta” e promuovere la sua campagna di sensibilizzazione sull’autismo.

Insieme al padre Franco sta percorrendo in questi giorni in treno e in autobus il tragitto Pescara-Napoli. Nel capoluogo pugliese sarà ricevuto dall’assessora al Welfare Francesca Bottalico, accolto come una piccola star itinerante.

“Il mio viaggio – racconta sui social – ha una finalità, che è quella di educare la nostra società ad abbattere barriere e steccati, aiutando i ragazzi speciali a sentirsi amati. Perché l’autismo non sia una prigione ma una autentica occasione per conoscere, da questi ragazzi speciali, i loro mondi straordinari”.

Il viaggio senza fretta, zaino in spalla e lontano dai ritmi frenetici, consente a Lollo di fermarsi ad ascoltare, per vivere pienamente quello che gli accade intorno. Sulla sua pagina Facebook c’è un racconto quotidiano tra la passione smisurata per i trasferimenti in treno, l’ammirazione per tutti i monumenti simbolo incontrati lungo il percorso e tanti sorrisi. Benvenuto a Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui